5 Minuti di lettura

Come vendere online all’estero: inizia ora con il digital export!

Come vendere online all’estero: inizia ora con il digital export!

Nel vasto oceano digitale di oggi, capire come vendere online all’estero rappresenta una straordinaria opportunità per tutte le imprese che desiderano sfruttare le correnti giuste ed espandere le proprie attività oltre i confini nazionali. 

Il digital export, ovvero la pratica di vendere prodotti e servizi attraverso i canali digitali all’estero, è alimentato proprio dalla crescente connettività globale e dalle opportunità fornite dalla tecnologia digitale. 

In questo articolo ci immergeremo in questo mondo. Capiremo quali sono le motivazioni principali per vendere online all’estero ed esploreremo le migliori pratiche per ottenere risultati concreti.

Perché vendere online all’estero?

Una delle ragioni principali per cui le imprese abbracciano (o dovrebbero abbracciare) il digital export è racchiusa nella diversificazione. 

Aprirsi ai mercati internazionali, infatti, permette di diversificare le entrate e mitigare i rischi legati alla dipendenza di un singolo mercato. 

Inoltre, la possibilità di raggiungere consumatori in tutto il mondo ed espandere il mercato è un incentivo irresistibile per le aziende orientate al futuro. 

Secondo lo studio sulla digitalizzazione delle PMI europee condotto da Insight Lab nel 2023, l’unità di ricerca di Webidoo, l’Italia è uno dei quattro paesi europei con la più alta percentuale di crescita dell’e-commerce, con un aumento di quasi il 20% negli ultimi anni. 

Tuttavia, la percentuale di PMI italiane che mira ai mercati internazionali è ancora al di sotto della media europea

Cosa ci suggerisce questo dato? Che ci sono molte opportunità che stiamo lasciando inutilizzate.

E tu, vuoi cogliere queste opportunità? Continua a leggere per capire come fare.

Come vendere online all’estero: partiamo dalla strategia

Prima di lanciarci nell’export digitale, è essenziale creare una strategia mirata al mercato di riferimento. 

E in questa fase, il primo passo è quello di condurre un’analisi di mercato approfondita. 

Questo ci servirà per comprendere le esigenze dei consumatori, comprese le motivazioni d’acquisto e le tendenze culturali.

Oltre a comprendere i consumatori, è altrettanto importante valutare la concorrenza. 

Chi sono i principali attori nel mercato? Quali sono le loro strategie? Quali sono i loro punti di forza e debolezza? Questa analisi ci aiuta a posizionarci in modo unico e competitivo.

Investire tempo per fare un’analisi di mercato accurata, ci permette di individuare opportunità di crescita e accedere al mercato con il giusto approccio.

Adattare i prodotti al mercato estero

Nel mondo del digital export, l’approccio “one-size-fits-all,” ovvero la pratica di replicare uno stesso prodotto in diversi mercati, spesso si rivela inefficace. 

Qui, la chiave del successo risiede nella parola “personalizzazione“.

Dopo un’accurata analisi di mercato, diventa imperativo selezionare o adattare i prodotti e i servizi in base alle specifiche preferenze e alle esigenze peculiari di ciascun mercato. 

Tuttavia, questo concetto di personalizzazione non si limita solamente ai prodotti; si estende anche alla comunicazione. Adeguare la strategia di comunicazione al paese di destinazione diventa cruciale per conquistare il cuore e la mente dei consumatori locali.

Come vendere online all’estero: i marketplace internazionali

I marketplace internazionali, tra cui Amazon, eBay e Alibaba, offrono piattaforme potenti per raggiungere una vasta audience globale. 

La presenza su questi canali può ampliare significativamente la visibilità e le opportunità di vendita. 

Alibaba, in particolare, fondata in Cina nel 1999 da Jack Ma, è una delle piattaforme di e-commerce B2B (business-to-business) più importanti al mondo. 

Offre un ambiente virtuale in cui le aziende possono connettersi con fornitori e acquirenti internazionali. 

Comprendere le dinamiche di questa piattaforma è fondamentale per avere successo nel digital export. 

Vuoi capire come iniziare a vendere con Alibaba? Contattaci oggi per una consulenza gratuita

Alibaba per vendere online all’estero: un’opportunità unica

Con la sua vasta portata e diversità di prodotti, Alibaba è un attore chiave nel panorama dell’e-commerce internazionale. 

Puoi utilizzare Alibaba per cercare fornitori, ottenere quotazioni, negoziare contratti e concludere transazioni commerciali. 

Questa piattaforma è particolarmente utile per le aziende che cercano materie prime, prodotti personalizzati o componenti per la loro catena di produzione.

Ecco alcuni dei principali vantaggi che offre:

  • Raggiungere milioni di utenti: Alibaba ha una vasta audience globale. Parliamo di oltre 40 milioni di acquirenti nel mondo, 400 mila richieste di prodotti di ogni genere in oltre 200 paesi.
  • Strumenti di marketing: per aumentare la visibilità online dei tuoi prodotti, Alibaba ti offre strumenti di marketing avanzati, come la creazione di siti vetrina e pubblicità mirate.
  • Servizio di logistica: Alibaba ha investito pesantemente nella logistica globale per semplificare le spedizioni internazionali. Questo può aiutare a garantire che i tuoi prodotti raggiungano i clienti in modo tempestivo ed efficiente.
  • Sicurezza e affidabilità: Alibaba ha implementato misure di sicurezza e verifica dei fornitori per garantire transazioni commerciali sicure e proteggere gli interessi delle imprese.

Come vendere online all’estero: creare un e-commerce?

Oltre ai marketplace internazionali, esistono altre strategie per vendere online all’estero. 

Potresti valutare, ad esempio, l’apertura di un proprio sito e-commerce globale

Questa strategia potrebbe offrirti un maggiore controllo sulla marca e una maggiore flessibilità nella personalizzazione dell’esperienza del cliente. 

Tuttavia, richiede anche investimenti significativi in termini di sviluppo e manutenzione del sito, oltre a strategie di marketing internazionale ben pianificate.

Questioni legali e fiscali per vendere online all’estero

Navigare tra le complesse normative fiscali e legali internazionali è essenziale per evitare problemi futuri. 

Ogni paese segue delle leggi specifiche che regolamentano il commercio e le transazioni online. 

Queste leggi possono riguardare questioni come la protezione dei consumatori, la privacy dei dati, i contratti online e la tassazione delle transazioni online. E non solo. Per alcuni prodotti può essere necessario avere licenze, certificazioni o autorizzazioni specifiche.

Per questo, il nostro consiglio è quello di consultare esperti legali e fiscali specializzati nel commercio internazionale per assicurare la conformità e prevenire eventuali complicazioni.

Con Webidoo siamo con te durante tutto il percorso: prenota una consulenza gratuita e scopri come iniziare subito a vendere online all’estero.

Strategie di marketing digitale

Una volta impostata una solida base per iniziare a vendere online all’estero, è il momento di concentrarsi sulla promozione dei tuoi prodotti o servizi nel mercato internazionale. 

In questo contesto, le strategie di marketing digitale svolgono un ruolo fondamentale nel raggiungere il tuo pubblico globale e costruire una solida presenza online.

Utilizzare canali social, email marketing, strategie SEO, pubblicità online mirate e partnership locali può contribuire a creare consapevolezza del marchio e ad attirare nuovi clienti.

Un’altra azione importante è incoraggiare i clienti locali a lasciare recensioni e feedback sul tuo prodotto o servizio, poiché le recensioni positive possono aumentare la fiducia dei potenziali acquirenti.

Per garantirti la competitività sul mercato devi, inoltre, modificare costantemente la tua strategia di marketing in base alle esigenze e alle reazioni del mercato locale, poiché l’adattabilità è essenziale per il successo nell’ambiente globale.

E ricorda che una presenza online coerente e di alta qualità è fondamentale per il successo nel digital export.

Ti aiutiamo a creare il tuo e-commerce e vendere online in tutto il mondo: clicca qui per prenotare una consulenza gratuita

Conclusioni

Abbracciare il digital export è un passo audace per le imprese che mirano alla crescita globale. 

Con una strategia ben definita, un’analisi accurata e una dedizione all’adattamento continuo, puoi sfruttare appieno anche tu le opportunità del commercio online internazionale, e aprire le porte del tuo business a nuovi mercati e connessioni globali. 

Ti è piaciuto l’articolo? Condividilo sui tuoi canali:

Ti è piaciuto l’articolo?
Condividilo sui tuoi canali:

Immagine di Giulia Osmani

Giulia Osmani

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEGGI ALTRO

Siti del Gruppo

L’evoluzione, a portata di ogni azienda

I contenuti al centro del business

Il franchising dell’innovazione

L’ascesa del gaming

Un concentrato di digital marketing